Il matrimonio social

In un epoca in cui ogni aspetto della vita umana viene condivisa on line, i matrimoni non potevano non stare al passo con i tempi. Grazie ad Internet, è cambiato totalmente il modo in cui ci si prepara al grande evento. Infatti, non poche sono le persone che condividono on line con parenti e amici tutti i loro progressi in merito ai preparativi, dalla scelta degli abiti alle prove parrucchiere, dalla location al menù del ristorante, e tutto ciò che concerne l’organizzazione di un matrimonio in pieno stile 2.0.

Diverse sono le strade che si possono intraprendere per raccontare il coronamento del proprio sogno d’amore utilizzando i social network.

In primis, vi consigliamo, per risultare originali e non banali, la creazione di un vero e proprio sito internet, come hanno fatto i nostri neo-sposi Adriano e Gaia http://www.adrianoegaia.it/

Hanno creato una vera e propria pagina on line, all’interno della quale hanno inserito tutte le informazioni relative alle nozze (luogo e orario della celebrazione e del ricevimento),

hanno raccontato la loro storia d’amore, hanno dato la possibilità ad amici e parenti di dare la conferma al grande evento direttamente on line, e hanno creato uno spazio dove poter inserire foto, commenti e molto altro per rendere il matrimonio il più interattivo possibile.

All’interno del web site, non può non mancare la sezione relativa alla lista di nozze, nella quale gli sposi possono postare foto di oggetti a cui sono interessati o direttamente l’intera lista nozze.

Questo wedding site nello specifico è stato creato tramite agenzia di web marketing (vi consigliamo la http://www.ca2solution.it/, nostra partner). Sicuramente questa strategia vi permetterà di creare la pagina esattamente come la volete voi e a vostro gusto.

Ma niente paura, se non volete rivolgervi a degli esperti del settore, vi consigliamo anche ottime piattaforme già preimpostate che potete trovare all’interno di siti specializzati nel settore, quali zankyou o matrimonio.com.

Vi consiglio anche di sfruttare la piattaforma social di Facebook per fare il vostro annuncio, ma non tramite banalissimo post, bensì tramite creazione di evento (inutile spiegarvi come funziona, chi di noi non ha creato almeno una volta un evento su Facebook???), o tramite creazione di pagina Facebook.

Vi consiglio, nella creazione della pagina, di aggiungere l’applicazione FBML, così da esservi utile per contenuti quali foto, widgets, box della pagina, ecc..

Tramite i tool di Facebook già noti a tutti gli utenti, potete creare differenti album e gallerie, dove potete caricare foto e video che riguardano i preparativi, il pre-cerimonia, la promessa,  il ricevimento, la luna di miele…

Anche in questo caso, ovviamente, potete inserire la lista degli invitati, con la relativa richiesta di conferma di partecipazione, in modo da monitorare l’organizzazione in tempo reale.

Infine, vorrei parlarvi di un’altra tendenza per rendere il vostro matrimonio social: il Save the Date (in italiano ‘ricorda la data’): si tratta di una novità made in America, sbarcata solo da qualche anno anche in Italia. Si tratta di un annuncio fatto dagli sposi attraverso il quale comunicano la loro volontà di sposarsi, avvisando tutti gli invitati di tenersi disponibili per la data da loro scelta. Trattasi di un’anteprima delle classiche e tradizioni partecipazioni.

Potete scegliere diversi modi per divulgare il vostro Save the Date: dalle classiche stampe tipografiche ai più innovativi social network.

Tralasciando le opzioni più canoniche, vi consiglio di creare un video di breve durata, all’interno del quale potete per esempio interpretare una scena del vostro film preferito, mettendo in evidenza la data del vostro matrimonio. Il video può essere divulgato tramite cd o tramite social network. L’effetto sorpresa per i vostri amici e parenti è assicurato.

Come potete notare, ci sono una miriade di modi per emozionare i vostri invitati con l’effetto sorpresa, in modo innovativo e al passo con i tempi. Piccoli e semplici passi per creare il matrimonio 2.0 che avete sempre desiderato.

Tenete solo presente, che non tutti utilizzano internet e i social network (mi riferisco soprattutto alla fascia dei parenti un po’ anziana), quindi vi raccomando di accompagnare sempre la pianificazione web con quella reale e convenzionale. Raggiungerete così tutti, ma proprio tutti i vostri invitati.

Spero di avervi chiarito le idee in merito.

e.. se avete dubbi contattateciiiiiii

Cristina Gambino

#ilmatrimoniodeisogni

 

Condivisi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*